SALES AND MARKETING

Sezione Cart Rules

Tramite le regole di carrello è possibile:

Note

Ad un ordine effettuato tramite API vengono applicate eventuali regole di carrello in quel momento attive. In questo caso non è possibile applicare regole che necessitano di un coupon.

cart rules

label_a In Cart Rules è possibile visualizzare l’elenco delle regole di carrello con le relative informazioni:

label_b Nella colonna a destra, alla voce “Platform” è possibile selezionare la piattaforma alla quale appartengono le regole visualizzate nella finestra.

label_c Cliccando il tasto “Add new cart role” è possibile creare una nuova regola di carrello.

Gestire le Regole di Carrello

Tramite il comando “Add new cart role” è possibile creare una nuova regola di carrello. Una volta cliccato compare una schermata nella quale sono presenti tre tab: General, Rule, Coupon.

cart rules tabs

General

Nel tab General è possibile definire le impostazioni generali della regola.

cart rules general

In questa schermata è necessario compilare i seguenti campi:

cart rules action

Nella colonna di destra è possibile eseguire le seguenti azioni:

Rule

Nel tab Rule è necessario definire le condizioni per la quale la regola è attiva.

cart rules rule

Le condizioni delle regole possono essere differenti:

Coupon

Nel tab Coupon è possibile visualizzare e creare i codici promo legati alla regola. Il tab Coupon è opzionale al fatto che nella schermata General sia presenta la spunta alla voce “Require Coupon Code”.

cart rules coupon

Nella schermata principale di Coupon è possibile visualizzare una tabella con:

Come Generare un Codice Coupon

cart rules coupon generate

Cliccando sul tasto “Generate new coupon code(s)” è possibile generare un nuovo codice coupon. Nel pop-up è necessario compilare i seguenti campi:

Note

Utilizzo del codice coupon: ogni utente può utilizzare il codice coupon una sola volta (anche nel caso di guest checkout). Il codice coupon è utilizzabile dall’utente finchè non venongo accettati i termini e le condizioni di vendita. Nel momento in cui vengono accetatte le condizioni di vendita il codice coupon non può essere più utilizzato dal singolo utente.

Temporary Sales

Selezionando la voce Shop > Temporary sales dal menù principale si apre la seguente finestra. È possibile utilizzare le Temporary sales per definire periodi con regole di vendita personalizzate.

temporary_sales

label_a Sezione Temporary sales

In Temporay Sales è possibile visualizzare l'elenco delle vendite temporanee. Nella griglia ogni vendita è associata a:

Gestire le Temporary sales

Tramite il comando add è possibile creare una nuova Temporary sales. Una volta cliccato compare un pop-up in cui è necessario specificare la Platform e il Sale name, cioè il nome della nuova temporary sale. Una volta creata la Temporary sale, questa sarà in stato Working.
Una volta creata la nuova entry nella tabella è possibile, cliccandoci sopra, apportare modifiche ad alcuni campi precedentemente descritti.
Inoltre utilizzando la sezione label_d si possono specificare le regole da applicare al catalogo.
Attraverso le sezioni label_b e label_c possiamo definire il contenuto del catalogo per la Temporary sales.

È possibile eliminare una Temporary sale utilizzando il comando remove.

Il comando refresh permette di aggiornare la vista dei dati nella tabella.

Tramite upload_bunner è possibile caricare il banner da associare alla Temporary sale.

Per attivare le regole della Temporary sale selezionata si utilizza il pulsante start, lo stato della Temporary sale viene aggiornato ad Active. Cliccando sul comando è possibile decidere la modalità di avvio della Temporary sale:

Allo stesso modo per interrompere temporaneamente l'effetto delle regole specificate è sufficiente premere pause, aggiornando così lo stato a Paused.
Infine è possibile interrompere definitivamente l'azione delle regole utilizzando il comando stop, lo stato conseguente sarà Expired.

L'anteprima del catalogo relativo alla Temporary sale selezionata è disponibile cliccando su preview.

Infine è possibile esportare dati relativi alla Temporary sale selezionata cliccando su export_sold_qty. Compare un pop-up dove specificare i dati da esportare:

Tramite il comando export_orders è possibile esportare gli ordini relativi, mentre utilizzando export_models si possono esportare i prodotti e relativi dettagli.

label_b Sezione Filter

Nella seguente sezione vengono messi a disposizione gli strumenti necessari a filtrare, ricercare ed aggiungere prodotti alla Temporary sale. I campi che permettono di filtrare e ricercare i prodotti sono:

Cliccando su show viene eseguita la ricerca, invece attraverso il comando reset i campi vengono resettati.

Una volta filtrati, i prodotti vengono visualizzati nella sezione label_c, il comando link_all_prods_to_selected_sale permette di aggiungere i prodotti filtrati al catalogo della temporary sale selezionata nel campo label_a.

label_c Sezione Products

In questa sezione vengono mostrati i prodotti relativi alla Temporary sale selezionata nella sezione label_a oppure vengono visualizzati i risultati della ricerca della sezione ![label_b].

I comandi remove_all e remove_selected permettono di rimuovere dal catalogo della Temporary sale selezionata tutti i prodotti oppure solo quelli selezionati.

label_d Sezione Edit

Una volta creata una nuova Temporary sale, oppure selezionando una Temporary sale esistente è possibile, tramite questa sezione, specificare le regole per quest'ultima.
Le sezioni disponibili sono:

Una volta completati i campi precedenti è possibile salvare le regole utilizzando il pulsante save.

Alla voce Stats è possibile visualizzare il grafico a torta delle vendite corrispondenti alla Temporary sale.

PropertyGrid: sezione deprecata.

E-credit

Selezionando la voce Money-off > E-Credit verrà mostrata la seguente finestra.

e_credit

In questa sezione è possibile visualizzare e gestire il credito digitale utilizzabile dagli utenti.

Per ogni riga vengono visualizzati:

Differenze tra crediti e bonus

Gestire il credito E-credit

Dalla toolbar in alto è possibile aggiungere nuovo credito cliccando su e_credit_add.

Nel pop-up che compare è possibile specificare:

È inoltre possibile cancellare un coupon selezionando la riga desiderata dalla tabella cliccando su e_credit_delete.

È possibile filtrare il credito per Platform e User selezionandoli tramite i menù a tendina situati nella toolbar. Utilizzando il pulsante e_credit_reset vengono ripristinati i filtri.

Vouchers

Selezionando la voce Money-off > Vouchers verrà mostrata la seguente finestra.

vouchers

In questa sezione è possibile consultare e gestire i Voucher.

Note

Nel momento in cui un utente utilizza un Voucher viene generata una nuova voce nella sezione relativa all'E-Credit. Tale voce riporta le informazioni relative al credito digitale del cliente in questione.

Channels

Dal menù principale clicchiamo sulla voce UserBase > Channels. Nella sezione Channels è possibile gestire i canali da cui gli utenti provengono.

channels

Nella tabella è specificato l'elenco dei canali. Per ognuno si ha:

Creare e modificare Channels

Tramite i pulsanti channel_add e channel_edit è possibile rispettivamente creare e modificare un channel. Durante questa operazione vengono richiesti:

Utilizzando il pulsante channel_delete è possibile eliminare un channel esistente.

Utilizzando il pulsante channel_get_channel_link è possibile ottenere l'url relativo al channel selezionato.
Un esempio di link restituito è:

/home?channelcode=online

Il prefisso /home deve essere sostituito con l'url della pagina di sottoscrizione.
Alla variabile channelcode viene associato, in questo caso, il valore online che sarà il codice del channel corrispondente.

User form

All'interno della pagina User form è possibile visualizzare la lista dei messaggi ricevuti tramite i form di contatto presenti sul tuo sito web (es. nella pagina contatti).

Per ogni messaggio è possibile visualizzare un anteprima dei principali dati:

Cliccando sul tasto modifica è possibile visaulizzare il dettaglio del messaggio: